Field

Field, Bartolomeo Ciccone, part

Field, Bartolomeo Ciccone

Quello che viene presentato è un telero raffigurante un’imitazione del porfido verde egizio ripreso dai finti marmi dipinti da Andrea del Castagno come fondi per i suoi Uomini Illustri. L’ idea è quella di realizzare un campo dove i segni indecifrabili della pietra rimandano ad un alfabeto incompresibile che ci permette, come per la scrittura cinese, di focalizzare l’attenzione sulle sue proprietà estetiche.
Tecnica: pigmento naturale e legante acrilico su tela, dimensioni variabili.
Esposto alla mostra “Visioni” presso Officine Giovani , Prato, 2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...